contatore statistiche per siti

A marzo eclissi solare visibile dall’Italia

Tra pochi giorni e precisamente il 20 marzo potremo assistere anche dall’Italia allo spettacolo dell’eclissi solare. Dalle 7.40 del mattino fino alle 11.50 la luna si frapporrà fra sole e terra creando un’eclissi parziale ben visibile non solo dall’Italia, ma da gran parte dei paesi d’Europa. Se siete quantomeno incuriositi sappiate che la prossima occasione per assistere ad un’eclissi di sole in Europa sarà solo nel 2026, quindi badate bene di non dimenticarla.

In passato gli scienziati e gli astronomi coglievano l’occasione per effettuare studi, mentre oramai ai giorni d’oggi la comunità scientifica non da più alcun valore a tale fenomeno.

Antiche civiltà associavano all’eclissi a periodi di sventura, e questo del resto può essere anche comprensibile considerando che non coglievano il reale meccanismo dell’eclissi, ma vedevano solo il cielo oscurarsi improvvisamente. Sono tantissime le leggende antiche che narrano del momento in cui il sole si è oscurato. Fortunatamente adesso sappiamo che non dovremo aspettarci nessuna sventura.

Importante come probabilmente sapete di non osservare l’eclissi ad occhio nudo in quanto può causare cecità permanente. Per osservare l’eclissi occorrono protezioni speciali.

Sotto un’animazione con la simulazione dell’eclissi che avverrà il 20 marzo 2015.

eclissi solare marzo 2015

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *